MacBook Pro 16 pollici spedizioni quarto trimestre Apple

Recenti indiscrezioni riportate dal DigiTimes, Apple è pronta a ricevere le prime spedizioni del MacBook Pro 16 pollici nel corso del quarto trimestre di quest’anno. Di fatto, Quanta Computer sarà l’assemblatore principale del nuovo notebook dell’azienda di Cupertino.

Per il momento non è ancora noto se e quando Apple rilascerà i nuovi MacBook Pro da 16 pollici nel quarto trimestre. Apple potrebbe aver deciso di anticipare l’importazione poiché a breve è prevista l’entrata in vigore dei dazi del 15%, imposti dal governo statunitense su molti prodotti realizzati in Cina.

Quindi, Apple potrebbe già aver avviato la produzione di massa del nuovo MacBook Pro che sarà dotato di una nuova tastiera con meccanismo a forbice, un display con cornice ultrasottile e processori** Intel Coffee Lake** o Ice Lake. Si ipotizza anche la possibile adozione di un caricabatterie USB-C da 96 Watt.

Nel frattempo, anche nella beta di macOS Catalina 10.15.1 erano apparse le prime immagini che mostrano un MacBook Pro con cornice leggermente diversa rispetto all’attuale modello da 15 pollici.

In attesa di nuovi dettagli, vi è da considerare anche quella dell’analista Ming-Chi Kuo, secondo cui il MacBook Pro 16 pollici potrebbe essere giungere sul mercato nel 2020. In alternativa, Apple potrebbe introdurre questo computer portatile tramite comunicato stampa, come già avvenuto con AirPods Pro, auricolari con cancellazione del rumore.