OnePlus 7 Pro scheda tecnica

Il debutto di OnePlus 7 Pro è alle porte. Il futuro smartphone top di gamma del produttore cinese avrà una scheda tecnica all’avanguardia a un prezzo molto interessante.

Tra le prime novità di OnePlus 7 troviamo i moduli di memoria flash UFS 3.0. Quest’ultimi, a differenza dei moduli UFS 2.1 presenti su Galaxy S10 e Huawei P30, offrono velocità di lettura e scrittura superiori rispetto alla concorrenza. Inoltre, in teoria, il primo smartphone con memoria flash UFS 3.0 avrebbe dovuto essere Galaxy Fold, ma per via del lancio posticipato, OnePlus 7 Pro raggiungerà questo traguardo.

Non solo, OnePlus 7 Pro avrà uno schermo HDR10+. Quest’ultimo fornisce aggiustamenti frame-by-frame per un contrasto sempre ottimale per contenuti HDR. HDR10+ produce fino 4,000 nits di luminosità di picco, un aumento significativo (3,000 nits) rispetto a HDR10. Essendo un formato aperto, è privo di licenza e royalty e quindi facilmente utilizzabile da produttori di smartphone e creatori di contenuti.

La versione Pro di OnePlus 7 avrà tre fotocamere posteriori, di cui una con zoom ottico 3x e una frontale pop-up. Gli utenti potranno acquistare anche una versione 5G dello smartphone. Al tempo stesso, OnePlus ha pubblicato un video in cui lo smartphone viene buttato in un secchio di acqua, accompagnato dalla descrizione: “Water resistant ratings for phones cost you money

Carl Pei, co-fondatore di OnePlus, ha specificato che i miglioramenti di design di OnePlus 7 permettono di avere un’elevata resistenza all’acqua, ma la garanzia non coprirà eventuali danni derivanti da essa.