Huawei P30 e P30 Pro design Spigen

Huawei P30 e P30 Pro sono apparsi in alcune immagini pubblicate da Spigen, famoso produttore di custodie e cover. Quest’ultimo ha svelato il design della nuova serie P30 permettendo così di scoprire importanti dettagli a livello estetico e di hardware.

Sul sito web di Spigen sono state pubblicate le immagini di P30 e P30 Pro all’interno di custodie trasparenti, a forma di portafoglio e rugged. Come si può vedere dalle immagini presenti qui sotto, la parte frontale presenta un notch a goccia, mentre la diagonale dello schermo OLED dovrebbe essere pari a 6,1 pollici per P30 e 6,5 pollici per P30 Pro.

Un’altra importante differenza tra i due modelli riguarda il numero di fotocamere poste sul retro. Huawei P30 ha tre fotocamere nell’angolo superiore sinistro e un flash dual LED posizionato sotto il modulo. Huawei P30 Pro, invece, ha quattro fotocamere e il flash dual LED a destra.

Secondo le ultime indiscrezioni, i sensori delle fotocamere potrebbero avere risoluzioni pari a 40, 20 e 8 megapixel, come confermato da rumors circolati di recente.

Nelle immagini di Spigen non appare nessun lettore di impronte digitali che, come per Huawei P20 Pro, potrebbe essere nascosto sotto il vetro con tecnologia in-display di tipo ottico.

Sul fronte connettività, P30 avrà il classico jack audio da 3,5 millimetri, una porta USB Type-C e un altoparlante. Su P30 Pro, invece, il jack per le cuffie sarà assente.

Infine, la scheda tecnica comprenderà processore octa core Kirin 980, almeno 6 GB di memoria RAM, 128/256 GB di memoria di archiviazione e la batteria offrirà 3400 e 4000 mAh di capacità complessiva rispettivamente su P30 e P30 Pro.