Dettaglio Mouse Pad AUKEY

Molto spesso chi lavora per lungo tempo al computer ha la necessità di proteggere la propria scivania e al tempo stesso avere una superficie su cui poter appoggiare mouse, tastiera e altri dispositivi. AUKEY ha realizzato un tappetino di ultima generazione, modello KM-P3, pensato per il mondo gaming in cui vi è sufficiente spazio sia per una tastiera di dimensioni complete con tastierino numero, oltre allo spazio per il mouse. Abbiamo avuto l’opportunità di testare approfonditamente questo prodotto per qualche mese. All’interno di questa recensione andremo a scoprire i punti di forza e quelli deboli di questo prodotto pensato principalmente per i gamers, ma che può essere adattato in qualsiasi contesto.

Unboxing

AUKEY Mouse Pad XL confezione

Rispecchiando la tradizione AUKEY, anche per quanto riguarda questo tappetino mouse da gaming di importanti dimensioni, la confezione è realizzata in cartone riciclato. Al suo interno, oltre al prodotto, troviamo il manuale di utilizzo e la garanzia.

Mouse Pad XL AUKEY unboxing

Le dimensioni di questo tappetino AUKEY KM-P3 sono pari a 900x400x4mm, per un peso complessivo di 781 grammi. Il principale motivo per cui questo prodotto si differenzia dalla concorrenza è la sua capacità di proteggere la scrivania da eventuali cadute di liquidi annessa a quella di trattenere i liquidi senza farli scivolare sulla superficie sottostante.

Materiali ed esperienza di utilizzo

Parte alta Mouse Pad XL AUKEY

Il tappetino mouse gaming di AUKEY è realizzato in tessuto di qualità elevata e una base in gomma che non permette di scivolare. Il bordo è intrecciato e pensato per non danneggiare né irritare i polsi dell’utente.

La nostra fase di test si è svolta per vari mesi al fine di verificare la bontà del prodotto. In primis, quello che abbiamo potuto riscontrare fin da subito è che questo tappetino da gaming ha cuciture precise e una base in gomma. I primi giorni, dopo averlo tirato fuori dalla confezione, è suggeribile appoggiare sui bordi qualche oggetto, anche se il peso complessivo unito alla gomma riescono già a fornire un’aderenza ottimale.

In un utilizzo quotidiano, il tappetino si è comportato egregiamente per quanto riguarda la gestione del mouse. Ottima sia la superficie che la scorrevolezza. Sia con mouse economici che di fascia alta, la risposta a schermo è risultata essere coerente con i nostri movimenti.

Non solo, anche in estate, non fa sudare eccessivamente braccia e polsi. Tuttavia, l’unico difetto riscontrato è dovuto dal fatto che essendo di grandi dimensioni, è necessaria una pulizia costante. Con una passata di aspirapolvere alla settimana è possibile tenere pulito il tappetino al fine di garantire le migliori performance durante l’utilizzo.

Conclusioni

Retro gommato Mouse Pad AUKEY

Sul mercato esistono decine di mouse pad pensati per il gaming. Tuttavia, considerati sia il prezzo che le dimensioni del modello di AUKEY in questione, crediamo che sia un’ottima scelta per coloro che hanno un budget limitato.

Offerta
AUKEY Tappetino Mouse Gaming Grande XL, 900x400x4mm Mouse Pad, Tappetino per Mouse da Gioco, Resistente All'acqua con Superficie Liscia, Base in Gomma Antiscivolo, Bordi Cuciti per Tastiera, Laptop
  • Dimensione massiva: 900x400x4mm rende facile avere la tastiera e il mouse sopra di esso, con abbondanza di spazio rimasto permette un migliore movimento del mouse
  • Resistente all'acqua: Il rivestimento superficiale impedisce danni all'acqua, è possibile lavare il tampone con acqua, riportarlo al 100% di nuovo. Quando il tappetino del mouse è asciutto, è pronto per te di nuovo
  • Superficie liscia: Interazione coerente e precisa con il sensore ottico su tutto il pad, Il bordo intrecciato significa che non danneggerai o irriterà i tuoi polsi
  • Base di gomma: Realizzato in tessuto di buona qualità e base di gomma non scivolosa che impugna saldamente il desktop
  • Che cosa si può ottenere: AUKEY KM-P3 Gaming Mouse Pad Taglia Grande Impermeabile
Articolo precedenteSony WH-1000XM4: prezzo, uscita e scheda tecnica
Prossimo articoloWhatsApp prepara la sincronizzazione tra iPhone e Android