Apple Watch 6 monitoraggio ossigeno sangue

Apple Watch 6, futuro smartwatch dell’azienda di Cupertino, sta per arrivare sul mercato. Le indiscrezioni relative a questo nuovo dispositivo arrivano dall’ultimo report di Digitimes secondo cui Watch 6 sarà caratterizzato da una nuova funzione per misurare il livello di ossigeno nel sangue.

Nel dettaglio, i rumors giungono dalla catena produttiva e in particolare dalla collaborazione tra Apple e ASE Technology, quest’ultimo fornitore di sensori con sede a Taiwan.

La funzione di misurazione del livello di ossigeno nel sangue all’interno di Apple Watch 6 rappresenterebbe un importante aggiunta all’attuale dotazione relativa alla salute e al benessere. Ad oggi, le ultime versioni del Watch di Apple includono il rilevamento del battito cardiaco, della fibrillazione atriale e anche la funzione di elettrocardiogramma.

In contemporanea a queste indiscrezioni, nella build preliminare di iOS 14 sono apparse tracce che confermano questa indiscrezione. Tuttavia, poiché Apple non annunciato questa funzione assieme al rilascio di watchOS 7 per sviluppatori, risulta immediato che il rilevamento dell’ossigeno del sangue sarà implementato solamente grazie a nuovo harware dedicato.

Altre novità attese e non ancora annunciate comprendono ambiti come quello del rilevamento dell’insorgenza degli attacchi di panico e il monitoraggio della qualità del sonno.

Per avere maggiori informazioni a riguardo su Apple Watch 6 non resta che aspettare i mesi di settembre/ottobre. In queste periodo vi saranno uno o più keynote di Apple e sarà il momento in cui Tim Cook dovrebbe presentare tutte le novità di questo nuovo modello di smartwatch.