Fortnite Quarta e ultima Fase del Prigioniero

Fortnite in questi giorni sta vivendo le ultime ore della Stagione 7, grazie all’evento di San Valentino attualmente in corso che ne ha allungato la vita di un paio di settimane. Tra una sfida a tema e una freccia scoccata con la Balestra di Cupido, gli impegni per i giocatori durante Amore per Tutti non mancano ma, anche questa volta, il Prigioniero è riuscito a ritagliarsi il suo spazio mediatico.

Nel momento in cui scriviamo è infatti finalmente possibile sbloccare il suo ultimo stile, l’attesissima Quarta Fase che lo riporterà definitivamente al suo aspetto originale, prima della ormai storica prigionia a Picco Polare. Anche in questo caso il modo per sbloccarla è alquanto particolare, vi spieghiamo esattamente come fare.

Come sbloccare la Quarta Fase del Prigioniero

Fase 4 Prigioniero Fortnite

Ancora una volta in nostro aiuto giunge una nuova schermata di caricamento, sembra infatti che Epic Games abbia preso gusto a nascondere indizi all’interno di questi particolari premi. Se infatti le 10 settimane di sfide della Stagione 7 di Fortnite sono terminate, è possibile ricevere una schermata di caricamento inedita tramite una delle numerose nuove sfide di San Valentino. Esatto, proprio quelle sfide che vi garantiranno il Pass Battaglia della Stagione 8 gratuitamente, se completate in tempo.

La nuova schermata ci mostra il nostro Prigioniero all’interno di un cerchio di fuoco, finalmente al massimo del suo potenziale e pronto a scatenare l’inferno in vista della Stagione 8. Per sbloccare questo stile dovrete recarvi proprio con il Prigioniero all’interno di questo cerchio rituale, naturalmente con la Terza Fase già sbloccata. Qui in basso vi indichiamo in un’immagine l’esatta posizione del cerchio rituale. Si trova su una montagna a nord di Bosco Blaterante. Sarà sufficiente posizionarvi all’interno del cerchio per vederlo accendersi e liberare definitivamente il vostro Prigioniero.

Mappa Quarta e ultima Fase del Prigioniero

Se ancora non avete sbloccato gli stili precedenti, vi rimandiamo alla nostra mini guida in cui vi descriviamo brevemente come farlo. A questo punto il Prigioniero è pronto, resta solo da vedere quali cambiamenti porterà la sua ira alla mappa di Fortnite.