watch fotocamera

Apple ci sta già lavorando. E il prossimo Watch (Apple Watch Series 5) avrà una funzionalità che probabilmente farà da pioniere nel settore degli orologi smart. Secondo quanto si apprende da diverse fonti, la casa di Cupertino sta sviluppando una serie di funzioni per integrare una vera e propria videocamera su Apple Watch, A quanto pare, potrebbe essere limitata soltanto alle videochiamate su FaceTime (le chiamate VoIp di casa Apple), anche se in questo senso si tratta solo di indiscrezioni.

Nel nuovo brevetto, secondo autorevoli fonti, da Apple hanno messo a punto un sistema in grado di riconoscere il volto dell’utente. A rendere complicato il tutto è lo spazio. L’integrazione di una fotocamera vera e propria, come quella presente sugli iPhone per intenderci, è cosa assai complicata, oltre che difficilmente collocabile dal punto di vista dell’utilizzo. Ma gli sforzi di Apple vanno in questa direzione.

Con questa nuova funzionalità, Apple Watch 5 potrebbe essere un device ancora più autonomo da iPhone rispetto al Watch 4, che in modalità Cellular è già molto autonomo. Vedremo nei prossimi mesi cosa sapranno inventarsi a Cupertino.