iPhone 5 smartphone

iPhone 5 è ufficialmente un prodotto obsoleto e vintage. L’azienda di Cupertino ha aggiornato la lista dei propri prodotti che non possono più ottenere né assistenza hardware, né parti di ricambio per i service provider.

Lanciato nel lontano settembre 2012, iPhone 5 è stato il primo dispositivo di Apple a coniugare il design frontale di iPhone 4 con un retro totalmente in alluminio. Al tempo stesso, il trend dei dispositivi sempre più grandi in termini di display stava, mano a mano, crescendo. Per questo motivo, a Cupertino, optarono per uno schermo da 4 pollici di diagonale, rispetto ai 3,5 pollici dei precedenti modelli.

L’inserimento di iPhone 5 all’interno della lista dei dispositivi obsoleti è dovuta al fatto che la produzione di questo smartphone è terminata da più di sette anni.

All’interno della lista dei prodotti obsoleti troviamo già iPhone 3GS, iPhone 4 e, adesso, iPhone 5.

Quindi, coloro che possiedono ancora un iPhone 5, in caso di assistenza, quest’ultima non verrà più offerta all’interno dell’Apple Store. Gli utenti si dovranno appoggiare a riparatori di terze parti con parti di ricambio compatibili. Il mercato delle parti di ricambio originali, infatti, andrà a diminuire gradualmente nei mesi prossimi.

Come è possibile vedere dall’immagine presente in questo articolo, Apple ha aggiornato la lista statunitense dei prodotti vintage e obsoleti, ma non ancora quella italiana. L’azienda di Cupertino, tuttavia, sottolinea come questa comunicazione valga già a livello mondiale.