Oppo Find X smartphone

Si chiama Oppo Find X ed è il nuovo smartphone del produttore cinese dotato di uno schermo di importanti dimensioni. La sorpresa vera e propria, però, è data dalle fotocamere posteriori e frontale a scomparsa. Oppo Find X è uno smartphone unico nel mondo Android soprattuto per il fatto che integra anche il riconoscimento del volto 3D reale con luce strutturata. Non resta che scoprire il costo e prezzo ufficiale in Italia, la data di uscita e tutte le specifiche tecniche di questo smartphone molto interessante.

Specifiche tecniche e caratteristiche

Oppo Find X è il primo smartphone a tutto schermo, con rapporto display frontale del 93,8%. Questa particolarità è dovuta al fatto che tutte le fotocamere, sia quella anteriore che la doppia fotocamera posteriore, sono a scomparsa.

Un sistema motorizzato fa uscire il blocco delle fotocamere nella parte superiore dello smartphone, ogni volta che l’utente vuole scattare un selfie o una fotografia. Non solo, è presente anche il riconoscimento facciale denominato O-Face, che funziona grazie a flood illuminator, camera infrarossi, proiettore di punti, ricevitore e camera RGB.

La fotocamera frontale da 25 megapixel abbinata a O-Face permette di avere anche le 3D Omoji, una versione delle Animoji di iPhone X. Al tempo stesso, Find X offre funzioni avanzate per selfie di qualità.

La fotocamera posteriore, invece, è dotata di doppio sensore da 16+20 megapixel e sfrutta l’intelligenza artificiale per riconoscere fino a 20 tipologia di soggetti.

Le specifiche tecniche di Oppo Find X in dettaglio sono le seguenti:

  • Dimensioni: 156.7 x 74.2 x 9.6 mm
  • Peso: 168 grammi
  • Display: schermo OLED da 6,4 pollici
  • Processore: SoC Snapdragon 845 Qualcomm
  • Memoria RAM: 8 GB
  • Memoria archiviazione: 256GB
  • Batteria: 3730 mAh
  • Sistema operativo: Android 8.1 Oreo con interfaccia grafica ColorOS

Prezzo e data di uscita in Italia

 

La versione da 256GB di Oppo Find X sarà disponibile a partire dal mese di agosto 2018 al prezzo ufficiale di 999 euro, mentre la versione lusso creata in collaborazione con Automobili Lamborghini costerà 1699 euro. La particolarità di quest’ultima è quella di essere dotata di retro in fibra di carbonio e SuperVOOC, tecnologia di ricarica super veloce che porta 50W su smartphone. Così facendo, sarà possibile ricaricare lo smartphone da 0 a 100 in meno di 35 minuti.