MacBook Air 2018 batteria

La batteria del MacBook Air 2018 è più semplice da sostituire, rispetto al passato. Secondo alcuni documenti tecnici riservati all’assistenza, sia la sostituzione della batteria che del trackpad non hanno complicazioni varie.

Negli ultimi anni, i computer portatili di Apple come MacBook e MacBook Pro hanno quasi sempre richiesto molto spesso l’intervento da parte dei tecnici specializzati, in caso di sostituzione della batteria. Prima dell’avvento del design degli ultimi modelli Retina, la batteria era facilmente sostituibile da parte dell’utente.

Cambiare batteria al Mac è più facile

A partire dal 2012, cambiare la batteria del Mac è diventato più complicato. Tuttavia, i nuovi MacBook Air 2018 sembrano invertire rotta. Seppur la batteria sia sempre incollata nel top case, alloggiamento dedicato a tastiera e trackpad, Apple offrirà ai centri di riparazione un kit apposito. Quest’ultimo è composto da strumenti che consentono di rimuovere la batteria e installarne una nuova senza aver bisogno di sostituire tutta la parte superiore della macchina.

Dopo la sostituzione della batteria, i tecnici dovranno inserire nel computer portatile un utensile atto ad esercitare pressione tra la batteria e il top case, al fine di incollare le due superfici a contatto.

Secondo quanto si evince dalla Service Readiness Guide, anche il trackpad del nuovo MacBook Air potrà essere sostituito come pezzo singolo.

Non resta, quindi, che aspettare la procedura di smontaggio di iFixit per comprendere completamente quali altri interventi siano possibili da parte degli utenti.

Ricordiamo, infine, che l’operazione di sostituzione della batteria sui nuovi MacBook Air dovrebbe avere un costo interiore rispetto al passato. Anche da un punto di vista ecologico, la scelta di Apple può rappresentare un passo in avanti.

Se da un lato tutto ciò rappresenti un vantaggio sia per Apple, per l’utente finale e l’ambiente, dall’altro vi è da ricordare che in passato molte batterie dei Mac potevano essere sostituire in pochi secondi senza dover ricorrere ad eventuali colle o strisce adesive.