iPhone 2019 render

I primi render di iPhone 2019 mostrano un melafonino diverso dal solito. Infatti, sul retro vi sarà spazio per una grande sporgenza quadrata in cui sono presenti tre fotocamere posteriori e il flash.

Negli anni abbiamo assistito ad anteprime di iPhone molto particolari, dal design bizzarro. Il nuovo iPhone 2019, indicato anche come iPhone XI, potrebbe montare una tripla fotocamera posteriore. Se da un lato il nome dell’iPhone dovrà essere ufficializzato da Apple stessa, anche il design risulta un vero e proprio punto interrogativo.

Tripla fotocamera, flash e sporgenza quadrata

Quindi, nei primissimi render di iPhone 2019 viene mostrata solamente la parte posteriore. Infatti, sul frontale non sono previste vere e proprie modifiche, così come il design complessivo che sarà quasi identico agli attuali iPhone XS e iPhone XS Max.

Le principali novità saranno posizionate sul retro. Proprio per questo motivo il famoso leaker Onleaks, assieme al sito indiano Digit, hanno realizzato un render che presenta una tripla fotocamera inserita all’interno di una grande sporgenza con angoli quadrati. Assieme alle tre fotocamere è presente anche il classico flash.

Tuttavia, il video che raffigura uno dei primi render di iPhone XI non rappresenta una conferma ufficiale. Anche la stessa Apple sembra non essere passata alla fase finale di produzione del prototipo. Ci può stare che iPhone 2019 integri una tripla fotocamera posteriore, ma l’aspetto e design potrebbero cambiare.

Ricordiamo, infine, che molti altri produttori di smartphone Android hanno presentato smartphone con tre o più fotocamere. Con l’eventuale presentazione di un iPhone XI con tripla fotocamera posteriore, Appple punterebbe a migliorare foto e video, oltre a potenziare le funzioni di realtà aumentata.