FRITZ!OS 7.20 Repeater e PowerLine

L’aggiornamento FRITZ!OS 7.20 è disponibile per il FRITZ!Repeater 1750E e il FRITZ!Repeater 3000. Anche gli attuali FRITZ!Repeater e la FRITZ!Powerline 1260E hanno ricevuto l’aggiornamento più importante. Grazie a questo aggiornamento, AVM sta implementando il WPA3 in tutti i prodotti FRITZ! e molte altre novità. Ecco tutti i dettagli.

Crittografia WPA 3 con FRITZ!OS 7.20

WPA 3 è il nuovo standard di crittografia che apporta miglioramenti significativi all’autenticazione e alla sicurezza delle reti Wi-Fi. Con FRITZ!OS 7.20, ad esempio, gli utenti possono impostare anche un hotspot Wi-Fi pubblico tramite l’access point Wi-Fi guest, con dati crittografati in modo sicuro durante la trasmissione grazie alla “Enhanced Open/Opportunistic Wireless Encryption” (OWE). Questa funzionalità può essere quindi utile per tutti i locali che desiderano offrire un hotspot Wi-Fi pubblico sicuro e non richiede alcun inserimento di dati di accesso da parte degli utenti.

Reti mesh sempre più intelligenti

Non solo, tra le novità relative a FRITZ!Box con FRITZ!OS 7.20, i FRITZ!Repeater e le FRITZ!Powerline adesso sono capaci di formare una rete Mesh Wi-Fi ancora più potente. Il FRITZ! Mesh ha tra i vari compiti quello di controllare regolarmente la qualità di connessione dei dispositivi wireless e li indirizza automaticamente verso le migliori bande Wi-Fi o ripetitori Mesh nella rete domestica. Oltre a tutto ciò, la selezione automatica dei canali Mesh è stata migliorata, garantendo che per l’intera rete Mesh venga sempre selezionata la frequenza migliore.

Con FRITZ!OS 7.20, i ripetitori più potenti come il FRITZ!Repeater 2400 e il FRITZ!Repeater 3000 supportano anche la larghezza di banda di 160 MHz per dispositivi wireless compatibili, andando ad aumentare significativamente le prestazioni Wi-Fi. Ricordiamo, infine, quali sono i prodotti aggiornati a FRITZ!OS 7.20 da AVM finora:

  • FRITZ!Box 7590, 7530
  • FRITZ!Repeater 3000, 2400, 1200, 600 and 1750E
  • FRITZ!Powerline 1260E