Reso online

Il 2 gennaio 2020 sarà la principale giornata dei resi online. Secondo le stime realizzate da UPS, una massiccia quantità di resi riguarderà tantissimi siti web e piattaforme di e-commerce.

Le aspettative sono di circa 1,9 milioni di pacchi all’interno della rete del famoso corriere, trasformando il 2 gennaio nella giornata di punta per i resi di tutto l’anno. Molto spesso, non appena passate quasi tutte le festività, coloro che hanno ricevuto regali non desiderati effettuano il reso, con l’obiettivo di cambiare la merce o ricevere un rimborso equivalente al prezzo pagato.

Resi online sempre più in crescita

Resi online corrieri 2 gennaio 2020

Sempre secondo le stime di UPS, ci si aspetta una crescita del 26% dei resi rispetto al National Returns Day dello scorso anno. Il commercio elettronico, infatti, ha portato con sé a una moltiplicazione degli ordini e restituzioni di regali, rispetto ai grandi magazzini e centri commerciali.

Tuttavia, seppur i resi rappresentino un punto a favore degli acquisti online, ciò comporta alcune problematiche per i rivenditori. Gli articoli restituiti tramite posta, infatti, possono costare circa il doppio rispetto a quelli restituiti ai negozi. Negli Stati Uniti, in dettaglio, il processo di restituzione ha un prezzo per venditore di circa 3 dollari per pacco in caso di restituzione in negozio, mentre per le spedizione si tocca quota 6 dollari.

Complessivamente, l’11% dei prodotti venduti verranno restituiti da parte degli acquirenti intervistati dalla National Retail Federation. Ciò significa che i resi potrebbero superare il costo di 369 miliardi di dollari a carico dei rivenditori, fatto registrare lo scorso anno.

Di fronte a questi numeri sempre più crescenti, le politiche di reso sono mano a mano cambiate portando i rivenditori a prendere precauzioni nei confronti dei clienti che abusano delle politiche di reso. Infine, se avete acquistato qualche regalo su MediaWorld, Zalando o Amazon, abbiamo realizzato delle guide su come fare il reso e richiede il rimborso, così da poter svolgere la procedura nel più breve tempo possibile.