Apple AirPods record vendite nel 2020

Gli AirPods sono uno dei prodotti più importanti e di successo per l’azienda di Cupertino. Gli auricolari wireless di Apple, infatti, sono stati inseriti anche da Time Magazine tra i 10 migliori gadget del decennio, assieme ad iPad ed Apple Watch. Se da un lato il successo odierno abbia trasformato gli AirPods nell’oggetto del desiderio, secondo gli analisti le vendite continueranno a crescere a ritmo incredibile anche nel 2020.

AirPods da record per il 2020

Dalle stime effettuate da Toni Sacconaghi, analista di AllianceBernstein, Apple ha venduto AirPods per un totale di 6 miliardi di dollari nel 2019. Per il 2020, Sacconaghi prevede che Apple potrebbe vendere 85 milioni di AirPods, generando così circa 15 miliardi di dollari di entrate. Di fatto, di fronte a questo volume di vendita, gli AirPods potrebbero diventare il terzo business di Apple.

Ovviamente, questa crescita continua potrebbe rallentare mano a mano che il mercato raggiungerà la saturazione. Tuttavia, a quel punto, Apple potrebbe rilasciare un nuovo modello aggiornato con nuove funzionalità e migliorie.

Ricordiamo, infine, che secondo recenti stime relative al weekend del Black Friday e Cyber Monday, Apple avrebbe venduto un totale di 3 milioni di AirPods, facendo così registrare un nuovo importante traguardo.

Si stima, di fatto, che gli auricolari AirPods faranno registrare i 4 miliardi di dollari di entrate trimestrali, superando quelle dell’iPod nel 2007. Un vero e proprio successo che è dovuto a molteplici fattori tra cui le prestazioni, la compattezza e la capacità di questo gadget di integrarsi all’interno dell’ecosistema Apple. Non resta, quindi, che aspettare il nuovo anno per scoprire quali saranno i traguardi raggiunti dagli auricolari wireless della mela e se saranno capaci di superare se stessi, facendo toccare nuovi record.