MacBook Pro 16 pollici

Apple ha presentato il nuovo MacBook Pro 16 pollici, con uno schermo più grande e una miglior tastiera rispetto al modello precedente. I preordini del nuovo notebook dell’azienda di Cupertino sono ufficialmente aperti sul sito web.

Ma quali sono le principali caratteristiche tecniche e il prezzo di questo nuovo notebook? Come detto in precedenza, MacBook Pro 16″ offre uno schermo Display Retina di 0,6 pollici più grande, ma al tempo stesso la scheda tecnica è stata rinnovata con il supporto fino a 8TB di archiviazione SSD, scheda grafica AMD Radeon Pro serie 5000M, processore fino a 8‑core, fino a 64GB di memoria RAM, sei altoparlanti, e microfoni di qualità professionale. Non solo, anche il sensore di impronte Touch ID è separato dalla barra multifunzione, vi è il chip di sicurezza T2, mentre l’autonomia è stata migliorata grazie alla batteria da 100Wh. Quest’ultima garantisce una maggior durata rispetto al precedente modello.

Notebook per i professionisti

MacBook Pro 16 è pensato per un pubblico di professionisti. Si tratta, di fatti, di un computer portatile avanzato che, questa volta, ha come obiettivo quello di conquistare un’ampia gamma di creativi digitali, a partire da coloro che lavorano nell’ambito del suono.

Caratteristiche e configurazioni

All’interno dell’Apple Store troviamo, nel dettaglio, due versioni. La prima ha un processore Intel Core i7 6-core di nona generazione a 2,6GHz, Turbo Boost fino a 4,5GHz, scheda video AMD Radeon Pro 5300M con 4GB di memoria GDDR6, 16GB di memoria DDR4 a 2666MHz e archiviazione SSD da 512GB. Il secondo modello, invece, si differenzia per il processore Intel Core i9 8‑core di nona generazione a 2,3GHz, scheda video e AMD Radeon Pro 5500M con 4GB di memoria GDDR6.

Come da tradizione, gli utenti possono configurare a proprio piacimento ciascuno dei notebook cambiando processore, espandendo memoria RAM e hard disk SSD.

Prezzi e disponibilità

Per quanto riguarda il prezzo ufficiale, MacBook Pro 16 parte da 2799 euro per la prima versione, mentre il secondo modello costa 3299 euro. Nel caso in cui si desideri migliorare la scheda tecnica, è possibile raggiungere e superare quota 5000 euro.

Infine, MacBook Pro 16 è già disponibile per l’acquisto sull’Apple Store con consegne previste verso la fine del mese di novembre.