Wildix DECT W-Air Office e la nuova Base station

Wildix, multinazionale italiana ideatrice del primo centralino per aziende basato sul browser secure by design, ha annunciato due nuovi prodotti: il DECT W-Air Office e la nuova Base station.

Nel corso della NXTAsia, uno dei maggiori trade show del Far East, protagonisti dell’evento sono stati DECT W-Air Office, terminale ideale per l’uso d’ufficio che si abbina alla nuova Base Station Sync Plus, per una massima stabilità e copertura (fino a 10 km quadrati) con una progettazione di sistema più facile e veloce.

Le soluzioni di Wildix per aumentare la produttività

Wildix ha intrapreso questa business mission in Asia dopo essere stata selezionata dal progetto UE-Gateway, promosso dall’Unione Europea con lo scopo di incentivare la presenza comunitaria nei mercati dell’Estremo Oriente.

Evoluzione del precedente W-Air 100, W-Air Office diventa più compatto ma con un display più ampio e dotato di supporto per cuffie Bluetooth. In pratica, è il telefono ideale per garantire produttività in ufficio. Sul fronte delle caratteristiche, W-Air Office è dotato di Presence, Bluetooth, tasto allarme, funzione PTT (push to talk), audio banda larga HD e si distingue per un design rinforzato con protezione da polvere e liquidi.

Un display rinnovato, più grande e dalla qualità migliore rende W-Air Office una soluzione più comoda, stabile e sicura soprattutto per le attività degli impiegati negli uffici. È affiancato dal modello W-Air-Med per il settore ospedaliero, il W-Air 150 con funzioni di allarme per lavoratori isolati e W-Air 70, il telefono essenziale per chi deve solo telefonare.

Come detto, assieme al nuovo DECT, Wildix ha presentato anche la nuova Base Station Sync Plus, soluzione multicella potenziata in grado di supportare fino a 16.000 telefoni cordless e fino a 4.000 Base per sistema, portando la copertura massima fino all’incredibile superficie 10 Km quadrati, un record per i sistemi DECT.

La Sync Plus resta compatibile con la generazione precedente ma aggiunge la nuova funzione di sync del segnale DECT tramite il cavo Ethernet, rendendo la progettazione più semplice per il system integrator e notevolmente più resistente alle interferenze.

Per creare un’infrastruttura wireless è sufficiente installare una W-AIR Sync Plus Base Station che permette di espandere il numero di utenti del sistema e di registrare fino a 16000 telefoni VoIP cordless e supporta l’alimentazione PoE. Infine, grazie al supporto di autoprovisioning, il collegamento al PBX Wildix risulta ancor più semplice e immediato.