Honor 20 Pro render 4 fotocamere

Honor 20 Pro dovrebbe essere presentato dal produttore cinese il prossimo 21 maggio a Londra. Tuttavia, recenti immagini apparse online hanno messo in mostra i primi render che sembrano confermare la presenza delle 4 fotocamere posteriori e della colorazione in stile gradiente.

Nel dettaglio, la parte posteriore di Honor 20 Pro ricorda quella di Huawei P30 Pro. Come per il top di gamma di Huawei, anche Honor 20 Pro adotta un sensore ToF presente all’interno del modulo fotografico. Il sensore con zoom ottico 5x è collocato in cima, mentre il modulo principale da 40 Megapixel Sony IMX600 è posto nella parte più bassa. La seconda fotocamera, invece, è quella grandangolare.

Honor 20 Pro render bianco

Non solo, tra le indiscrezioni che sono circolate vi sono anche quelle riguardanti la fotocamera anteriore che dovrebbe integrare un sensore da 32 megapixel. La scheda tecnica completa, invece, include il SoC Kirin 980, display da 6,5 pollici con risoluzione FullHD+ e tecnologia AMOLED, 8GB di memoria RAM e batteria da 4000 mAh.

Per il momento non sappiamo ancora il prezzo di questo smartphone top di gamma di Honor. Ad oggi, Honor View 20 viene venduto a 699 euro e, di fatto, il prezzo di Honor 20 Pro potrebbe aggirarsi sui 700 euro.

Non resta che aspettare la presentazione ufficiale per avere conferma di tutte le specifiche e caratteristiche emerse, oltre a poter provare con mano il nuovo top di gamma di Honor.