Oscar 1992 Il Silenzio degli Innocenti
Oscar 1992 Il Silenzio degli Innocenti

Il premio Oscar come miglior film nel 1992 è andato a Il silenzio degli innocenti, con registra Jonathan Demme.

Il silenzio degli innocenti (The Silence of the Lambs) è un film del 1991 diretto da Jonathan Demme, interpretato da Jodie Foster e Anthony Hopkins. Si basa sul romanzo di Thomas Harris ed è il secondo film tratto dai romanzi incentrati sulla figura del serial killer Hannibal Lecter.

È il terzo film in assoluto, dopo Accadde una notte e Qualcuno volò sul nido del cuculo, ad aver vinto i cinque premi Oscar più importanti. Nell’ordine: miglior film, miglior regia (Jonathan Demme), miglior attore (Anthony Hopkins), miglior attrice (Jodie Foster) e sceneggiatura (Ted Tally).

Il silenzio degli innocenti, nel 1998, è stato inserito al sessantacinquesimo posto della classifica dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi, mentre dieci anni dopo, nella lista aggiornata, è sceso al settantaquattresimo posto.

Il silenzio degli innocenti – Oscar 1992

Ecco la trama del silenzio degli innocenti, premio Oscar del 1992: Uno psicopatico assassino è il terrore di giovani donne formose che aggredisce e scuoia. Solo Hannibal Lecter può aiutare a risolvere il caso, ma è detenuto in cella di isolamento in un manicomio criminale, essendo diventato uno psicopatico cannibale. Una giovane aspirante agente dell’FBI, Clarice Starling, prima ancora di completare il suo addestramento viene incaricata da Crawford di contattare lo psichiatra, per averne lumi intesi ad individuare e fermare il mostro.

Articolo precedenteHyperloop, treno più veloce del mondo e quale tratta coprirà in 12 minuti
Prossimo articoloVolantino Unieuro, offerte e sconti fino al 21 marzo 2019