Huawei P30 Pro MWC 2019

Huawei ha mostrato durante il MWC 2019 di Barcellona un prototipo del futuro P30 Pro con tre fotocamere posteriori. Lo smartphone in questione verrà annunciato a Parigi il prossimo 26 marzo, durante un evento dedicato.

Il produttore cinese ha mostrato, in anteprima, un prototipo del futuro P30 Pro di cui sono già circolate buona parte delle specifiche tecniche. Le immagini che ritraggono P30 Pro arrivano dal sito Digital Trends. Sul retro dello smartphone è possibile leggere i nomi Vogue e Link, il primo relativo a P30 Pro, mentre il secondo verrà sostituito dal marchio Leica.

Huawei P30 Pro, tripla fotocamera in unico modulo

Il nuovo P30 Pro avrà tre fotocamere inserite nello stesso modulo, a differenza del P20 Pro con una fotocamera esterna. All’interno del modulo fotografico vi è presente la scritta Summitor, ovvero un termine simile a quello utilizzato da Leica per il teleobiettivo da 50 mm. Di fatto, Summitor potrebbe indicare la presenza di un obiettivo con zoom 10x realizzato con struttura a periscopio, in cui le lenti sono ruotate di 90 gradi rispetto al sensore.

Dalle immagini pubblicate è possibile vedere anche le griglie relative agli altoparlanti e una porta USB Type-C. Grande assente, invece, il jack audio da 3,5 mm. All’interno della scocca potrebbero esservi il processore Kirin 980 octa-core con almeno 6 GB di memoria RAM e 128 o 256 GB di memoria archiviazione per P30 e P30 Pro. Infine, vi sarà anche P30 Lite che dovrebbe integrare il processore Kirin 710.

Non resta, quindi, che aspettare la fine del mese di marzo, momento in cui verrà annunciato il futuro P30 Pro, smartphone top di gamma del produttore cinese.