giorgio borghetti chi è età vita privata

Giorgio Borghetti è uno degli attori più conosciuti del panorama cinematografico e televisivo italiano. Ma chi è e cosa sappiamo della sua vita privata.

Giorgio Borghetti chi è | Età | Vita privata | Curiosità sull’attore e doppiatore

Giorgio Borghetti è nato a Roma il 23 gennaio del 1971. La sua carriera di doppiatore ha toccato vette altissime con il cartone animato di Holly e Benji, due fuoriclasse, in cui Borghetti doppia il portiere Benjiamin Price. Ma per lui anche film importanti come E.T. l’extra-terrestre, L’attimo fuggente e Molto rumore per nulla.

La sua è stata anche la voce di David, uno degli attori di punta della serie Tv Beverly Hills 90210. Ma ha doppiato anche anche in Smallville nel ruolo di Metallo, nonché prima voce del vampiro Spike, interpretato da James Marsters, nella serie Buffy l’ammazzavampiri. È sempre la voce di Giorgio Borghetti quella di Sean Patrick Flanery, protagonista della serie Le avventure del giovane Indiana Jones.

Come attore, invece, Giorgio ha partecipato a diverse fiction televisive: Incantesimo, Cuccioli, Tutti i sogni del mondo, Il capitano, Carabinieri, Le ragazze di San Frediano.

Nell’autunno 2007 è tornato sul piccolo schermo vestendo i panni del cattivo capitano Loya nella miniserie Tv andata in onda su Canale 5, La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa, con regia di Stefano Alleva.

Dal 21 febbraio 2015, invece, Borghetti ha preso parte come concorrente alla terza edizione di Notti sul ghiaccio, in onda in prima serata su Rai 1, approdando in semifinale.

Durante un tour teatrale, Giorgio Borghetti ha ricevuto la notizia della morte della mamma. L’attore ha raccontato di essere corso capezzale della mamma per poi tornare in Sicilia per i tour perché «lo spettacolo deve continuare», ha detto ai microfoni di Caterina Balivo nella puntata odierna di Vieni da me.

Giorgio Borghetti: “Ho perdonato i miei genitori”

“Ha deciso di lasciare il mondo terreno dieci giorni fa mentre ero in scena a Catania. Ho ricevuto una chiamata di mio fratello che mi ha detto che non stava bene. Mi ha fatto fare tutto lo spettacolo e poi mi ha detto che non c’era più. Io, allora, sono salito a Roma per poi scendere nuovamente in Sicilia perchè lo spettacolo deve continuare. Venerdì sono tornato a Roma perchè l’abbiamo riabbracciata tutti ed è qui con noi oggi” – ha detto Giorgio Borghetti. “Nella mia vita c’è una donna accanto a me e nel suo sguardo rivedo mia mamma”, ha aggiunto.L’attore ha poi dichiarato di aver imparato dalla mamma a perdonare: “se c’è una cosa che mia madre mi ha insegnato è il perdono. Bisogna sapere perdonare nella vita. Io ho dovuto perdonare tante cose, ho dovuto perdonare anche i miei genitori. Oggi lei non c’è più, ma io ho capito finamente cosa vuol dire il perdono”.