Instagram down

Instagram è al lavoro per sviluppare una nuova funzione account principale attraverso cui sarà possibile effettuare login in altre applicazioni e siti web.

Negli ultimi anni online si sono sempre più diffusi servizi web, applicazioni e siti che permettono di effettuare il login tramite Facebook con l’apposito tasto “Iscriviti con Facebook. Si tratta di una funzione che ha preso piede a livello mondiale assieme al sistema di login di Google. I principali punti di forza sono la semplicità e la possibilità di evitare alcuni passaggi tra cui l’inserimento di nome utente e password.

Login Instagram per più account su siti web e app

Tuttavia, all’interno dell’ecosistema creato da Mark Zuckerberg mancava come forma di login rapido Instagram. Quest’ultimo è il social network più diffuso tra i giovani e per questo motivo gli sviluppatori stanno creando una nuova funzionalità che potrebbe rendere più semplice l’utilizzo di più account. Si tratterebbe, sulla carta, del successore del Facebook Login.

Secondo le indiscrezioni, il prototipo di Instagram Login si chiama “Account principale” e permette agli utenti di impostare uno dei propri profili come account principale, collegandolo tutti gli altri account.

In questo modo, basta ricordare una sola email, un solo nome utente e una password. Attraverso questa forma di login, l’accesso ai servizi sarà più rapido ed immediato.

Account principale diventerà la soluzione della nuova piattaforma di login di Instagram, espandendo così le potenzialità del social network. Gli utenti potranno portare le proprie informazioni su altre applicazioni o siti web, senza dover necessariamente effettuare una nuova iscrizione.

L’accesso tramite Instagram, per il momento, non risulta ancora ufficiale visto che la stessa società non ha rilasciato informazioni a riguardo. Tuttavia, riteniamo che il login tramite Instagram potrebbe diventare un ulteriore strumento utile per tutti gli utenti che desiderano un login unificato, senza doversi ricordare innumerevoli password.

Implementando la funzione “Accedi con Instagram”, la platea di potenziali utenti rispetto all’odierno Facebook Login aumenterebbe a dismisura, soprattutto tra i giovani.