whatsapp non funziona smartphone vecchi

WhatsApp è una delle app più utilizzate e scaricate al mondo. Ha di fatto mandato in pensione i vecchi SMS. Oggi, però, sta diventando un’app più completa, con all’interno diverse funzionalità (come gli aggiornamenti di stato, e presto anche i micropagamenti in stile WeChat). Anche per questo le sue dimensioni (in termine di peso, quindi di megabyte) diventano sempre più importanti. Un fattore che non è secondario, per chi ha smartphone ormai datati. Ed è per questo che la stessa WhatsApp ha annunciato che dal 2019 non sono previsti aggiornamenti per alcuni modelli di smartphone, proprio a causa della pesantezza delle nuove release.

Cellulari dove WhatsApp non funzionerà più

Ecco allora l’elenco degli smartphone destinati a dover abbandonare WhatsApp nei prossimi mesi.

  • Android con versione 2.3.7 o precedente
  • iPhone con versione di iOS 7 o precedente
  • Nokia S40
  • Windows Phone 8.0
  • BlackBerry OS
  • BlackBerry 10

E se vi state chiedendo quale sistema operativo gira sul vostro smartphone, la risposta la trovate nelle impostazioni. Ecco una piccola guida.

Se avete Android

Per i possessori di uno smartphone con sistema operativo Android, occorre andare in Impostazioni -> Sistema -> Informazioni. Qui troverete la versione di OS installato e gli eventuali aggiornamenti disponibili. Se appartenete a quelli che hanno un Android con versione 2.3.7 o precedente, molto presto sarete costretti a rinunciare a WhatsApp (o a cambiare telefono, se non ne potete fare a meno).

Se avete un iPhone

Per i possessori di uno smartphone con sistema operativo iOS (quindi per i possessori di iPhone), occorre andare in Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento software. Qui troverete la versione di iOS installato e gli eventuali aggiornamenti disponibili. Se appartenete a quelli che hanno versione di iOS 7 o precedente, molto presto sarete costretti a rinunciare a WhatsApp (o a cambiare telefono, se non ne potete fare a meno).

È molto probabile che su questi telefoni più datati WhatsApp continuerà a funzionare per ancora qualche mese, prima di diventare inutilizzabile.