trucco tastiera iphone

Tutto è nato da Tweet. Un banalissimo tweet nel quale un utente, la food blogger Krissy Brierre-Davis, dimostra un trucco, o forse un semplicemente un metodo ai più sconosciuto, per migliorare la velocità di scrittura per chi usa iPhone.

Gli utenti del telefonino di Apple, del resto, sono consci che alcune volte il loro smartphone non è il massimo della comodità. Un esempio: il disagio di dover cancellare qualcosa su una parola già scritta. Una lettera di troppo, un errore. Spesso ci si convince è meglio cancellare l’intera parola e riscriverla, piuttosto che provare con le dita ad andare esattamente col cursore sulla lettera da cancellare. Perché il metodo non è semplicissimo, specie per chi ha le dita abbastanza grandi.

Così scrivere sulla tastiera dell’iPhone è più semplice

«Ragazzi, come mai non mi avete detto questo trucco dell’iPhone? Mi sento ingannata!» ha scritto Krissy Brierre-Davis sul suo account Twitter @krissys_kitchen, allegando una foto che dimostra come la tastiera dell’iPhone si trasformi in una sorta di trackpad.

Un modo semplicissimo per intervenire sul testo senza troppi problemi. Una feature che, ad onor del vero, Apple ha pubblicizzato e ha introdotto già da un po’ di tempo. Ma che probabilmente è rimasta sempre abbastanza sconosciuta, considerando il fermento creato da questo tweet.

Come attivare la scorciatoia sulla tastiera di un iPhone

Attivare questa metodologia su un iPhone è molto semplice. Basta tenere premuto con decisione in una qualsiasi parte della tastiera e questa diventa un comodo trackpad, una specie di mouse che impone al cursore di seguire le mosse del nostro dito.

È una caratteristica introdotta con la tecnologia 3D Touch, ma grazie a iOS 12 anche altri device possono attivare il trackpad semplicemente tenendo premuto un dito sulla barra spaziatrice che si trasformerà. Un modo geniale e abbastanza sconosciuto. Almeno fino a ieri.