iPad Pro 2018 bend test piega in due bendgate

Il nuovo iPad Pro 2018 è stato sottoposto a test di tortura dallo noto YouTuber statunitense JerryRigEverything. All’interno del video è possibile vedere il nuovo iPad Pro piegato in due.

Il tablet dell’azienda di Cupertino, dalla scheda tecnica molto interessante, è stato al centro di vari test nelle classiche prove di “graffi”, “bruciatura” e “piegatura”.

Il video in questione, la cui visione è sconsigliata a coloro che sono deboli di cuore, vede iPad Pro piegato in due. In rete si sono scatenati gli utenti portando all’attenzione come questo fenomeno sia molto simile a quello del famoso bendgate.

iPad Pro 2018 si piega in due

L’operazione di JerryRigEverything di testare fino all’estremo i dispositivi Apple e non solo, è divenuta ormai tradizione. All’interno del video, è stato utilizzato il taglierino per testare la resistenza ai graffi. In poche parole, con un semplice taglierino è possibile rimuovere la colorazione grigio siderale o argento del metallo anodizzato.

Al tempo stesso, con una serie di punte di durezza variabile, viene messa a prova la resistenza del vetro che potregge lo schermo. Poiché Apple ha ridotto lo spessore della protezione in vetro, l’iPad Pro è risultato essere facilmente attaccabile da graffi.

Anche la protezione dell’obiettivo della fotocamera posteriore può essere graffiata, anche se la stessa Apple garantisce la presenza del cristallo zaffiro, materiale impossibile da graffiare. Fatto sta che nel video è possibile vedere il vetro rotondo leggermente più resistente del vetro frontale del display, ma potenzialmente attaccabile da graffi provocati dal contatto con altri oggetti.

A completare il tutto vi è il test di resistenza più estremo di tutto il web. iPad Pro 2018 viene piegato in due dallo YouTuber JerryRigEverything. Piegandolo in una e nell’altra direzione, il tablet viene rotto quasi a metà.

Se da un lato il bendgate può essere in qualche modo scongiurato rispetto a quanto accaduto per iPhone 6, dall’altro è importante ricordare che il nuovo tablet professionale di Apple deve essere adeguatamente protetto durante il trasporto.

Per tutti coloro che hanno già acquistato o lo acquisteranno iPad Pro 2018, suggeriamo di trasportarlo con cura e proteggerlo nel miglior modo possibile.