Raspberry Pi 3 Model A

Raspberry Pi ha presentato Raspberry Pi 3 Model A+, la nuova versione del micro computer che utilizza lo stesso processore della versione B, ma è venduta a un prezzo inferiore di circa 10 euro.

La fondazione Raspberry Pi continua nella strada di evoluzione dei propri micro-computer. Il nuovo Raspberry Pi 3 Model A+ è un dispositivo con scheda tecnica e caratteristiche molto interessanti, oltre a un prezzo inferiore rispetto al fratello maggiore.

Specifiche tecniche

La scheda tecnica di Raspberry Pi 3 Model A+ comprende lo stesso processore Broadcom da 1.4 GHz quad-core del modello maggiore, affiancato da 512 MB di memoria RAM e una singola porta USB, ma abbandona del tutto la porta Ethernet a favore della connettività WiFi integrata.

L’assenza della porta Ethernet non rappresenta un problema, tuttavia per collegare tastiera e mouse sarà necessario affidarsi alla connessione Bluetooth.

Ecco, quindi, tutte le caratteristiche tecniche complete:

  • Processore: Broadcom quad-core da 1.4GHz Cortex-A53
  • Memoria RAM: 512 GB di RAM DDR2
  • Memoria di archiviazione: slot compatibile con memorie microSD
  • Connettività: WiFi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2 LE, porta HDMI, porta USB, porta display MIPI DSI, MIPI CSI e una composita audio/video stereo a 4 poli.

Inoltre, la fondazione Raspberry ha sottolineato come Pi 3 Model A è sia stato realizzato con materiali migliori rispetto al passato. Ad esempio, la gestione termica è stata ottimizzata mentre sul fronte software è stato implementato il supporto per l’avvio tramite chiavetta USB.

Prezzo ufficiale e uscita

Il nuovo Raspberry Pi 3 Model A+ è ufficialmente disponibile sul sito ufficiale della Foundation al prezzo di 26 euro.

Grazie al basso costo di questo dispositivo, i maker di tutto il mondo e anche il segmento educational potranno imparare a utilizzare questo micro-computer e sfruttare tutte le potenzialità offerte.