L’applicazione SpeedTest di Ookla ha introdotto un nuovo test specifico per misurare la velocità della propria linea nello streaming video. La funzionalità in questione è disponibile, al momento, solamente nella versione dell’app SpeedTest di Ookla per iOS su App Store. Accessibile dal nuovo tab Video dell’app, l’app Speedtest svolgerà un test diverso simulando un vero e proprio streaming video a diverse risoluzioni.

Lo SpeedTest di Ookla per i video

Come spiegato da Ookla nell’annuncio della nuova funzione: “anche se la velocità della rete ha un impatto sull’esperienza di fruizione del video, i provider di consueto danno diversa priorità al video rispetto ad altri tipi di traffico. Questo vuol dire che il video può avere una performance diversa rispetto a tutte le altre cose che fai online, indipendentemente dalla velocità di download della tua rete”.

Quindi, come viene svolto lo SpeedTest di Ookla per lo streaming video? Nel dettaglio, il test effettua lo streaming di un video a diverse risoluzioni e attraverso una schermata di riepilogo comunicherà all’utente finale qual è la risoluzione massima che la propria linea è capace di supportare, assieme ai tempi di caricamento attesi e un eventuale buffer.

Sicuramente, nelle prossime settimane, Ookla aggiornerà anche la propria app su Android, oltre a quella in versione web, così da poter offrire ai propri utenti un servizio focalizzato sull’analisi delle reti Internet in caso di streaming video.