Coranavirusitalia hashtag Coronavirus su Twitter

L‘effetto coronavirus ha scatenato una vera e propria psicosi a livello social, con evidenti conseguenze nella vita reale: supermercati svuotati, strade deserte, paura di essere contagiati dai propri vicini di casa e non solo. In tutto questo mare di notizie, rumors, indiscrezioni su potenziali infetti, alla maggior parte delle persone sembra essere sfuggito l’hashtag #coronavirusitalia che, nel momento in cui stiamo scrivendo, é ancora primo in tendenze su Twitter Italia.

Non é la prima volta che un hashtag errato conquista i trend topic di Twitter, ma analizzando la SERP di Google si scopre come molte testate abbiano già occupato questa keyword errata.

Di fatto, il nuovo Coronavirus, nome in codice COVID–19, ha portato ad un’esplosione delle ricerche web e alla ricerca di parole errare come coranavurus e coranavirus. Analizzando in dettaglio entrambi le parole chiave é facile constatare la presenza di molteplici articoli tra cui quelli di Ansa, La Repubblica, Yahoo Notizie e anche video su varie piattaforme tra cui YouTube. Fortunatamente, Google suggerisce all’utente la ricerca della parola giusta.

Coranavirus SERP Google

Coranavirus articoli SERP

In tutti questi casi speriamo che l’errore di battitura sia una semplice svista delle principali testate italiane e del popolo del web. Nel frattempo, su Twitter vi sono alcuni utenti che si sono accorti dell’errore e stanno suggerendo alla community come risolvere questo problema. Forse la psicosi ci sta rendendo ciechi di fronte a un semplice errore di battitura?