LG Smart TV presentazione gamma 2019 OLED e NanoCell

LG ha presentato in Italia la gamma di televisori OLED e Nanocell 2019 con Intelligenza Artificiale (AI ThinQ). L’evento si è tenuto all’interno Teatro alla Scala di Milano, da oltre due secoli palcoscenico mondiale dell’opera e musica classica. Principale protagonista l’ultima generazione di Smart TV che porta con sé importanti novità e caratteristiche.

Intelligenza artificiale al servizio delle TV

Intelligenza artificiale LG TV 2019

La principale novità alla base dei nuovi televisori LG 2019, sia OLED che NanoCell, è l’utilizzo dell’intelligenza artificiale per migliorare video, audio ed esperienza utente. In particolar modo, per ogni singolo aspetto troviamo un’intelligenza artificiale altamente specializzata:

  • AI Picture per le immagini: utilizza algoritmi di Deep Learning per ottimizzare in modo consistente la qualità delle immagini.
  • AI Brightness adatta automaticamente la luminosità delle immagini in base a quella dell’ambiente
  • AI Sound riconosce la tipologia di segnale in entrata e ottimizza l’equalizzazione al fine di riprodurre il suono più adatto per la tipologia di contenuto. L’obiettivo finale è quello di ricreare 5.1 canali virtuali per un’esperienza sempre più immersiva.
  • AI UX è integrata all’interno del sistema operativo proprietario LG WebOS 4.5. Quest’ultima permette un’interazione con la televisione più semplice e intuitiva grazie al Natural Language Processing. Il televisore è capace di riconoscere abitudini, gusti dell’utente suggerendo così nuovi contenuti e riordinando le App in base all’esperienza personale di utilizzo.

Tutti gli LG OLED TV 2019 e i NanoCell sono dotati di nuovi processori alpha che garantiscono il supporto a Dolby Vision e sono dotati di porte HDMI 2.1 per visualizzare contenuti 4K nativi con frequenza fino a 120 fotogrammi al secondo.

Smart TV anche per il gaming

La nuova collezione 2019 di LG TV è stata sviluppata anche con un’attenzione verso i videogiocatori. Tra le novità troviamo VRR (Variable Refresh Rate) con cui è possibile visualizzare l’immagine nel momento in cui viene renderizzata dalla GPU, eliminando quindi fenomeni come lo “screen tearing” e diminuendo anche il lag a livello di input.

La tecnologia Automatic Low Latency Mode (ALLM) permette di impostare automaticamente la modalità video in grado di assicurare la minore latenza possibile (modalità Gioco con input lag più basso). La modalità Gioco può essere regolata come qualsiasi altra modalità video: così facendo l’utente finale non dovrà scegliere tra reattività e fedeltà delle immagini.

Assistenti vocali e Smart TV LG 2019

LG Smart Home 2019 OLED e NanoCell

Tra le novità della gamma Smart TV LG 2019 troviamo il supporto ai principali assistenti vocali. Di serie tutti i nuovi televisori LG 2019 integrano di serie la compatibilità con Google Home e Google Assistant. Entro l’estate l’azienda coreana rilascerà un aggiornamento software che introdurrà la compatibilità con Amazon Alexa, Apple HomeKit e AirPlay 2.

LG OLED TV AIThinQ

LG OLED Smart TV 2019

Per il mercato italiano, LG offre Smart TV dotati di pannelli OLED di elevata qualità. All’interno della nuova gamma di televisori LG 2019 vi sono 4 serie. Ecco le principali specifiche tecniche di LG Signature W9, E9, C9, B9

  • LG Signature OLED TV W9 (65”, 77”) è la Smart TV top di gamma dell’azienda coreana, che mantiene un design leggero e sottilissimo grazie ai 3,57 mm di spessore del suo pannello. Il massimo per quanto riguarda qualità immagini, suono e design.
  • LG OLED TV E9 (55”,65”) ridefinisce la concezione di spazio grazie all’elegante floating design della sua base che sembra scomparire dietro al cristallo. La minimalista soundbar integrata è perfezionata da Dolby Atmos per un’esperienza sempre più immersiva.
  • LG OLED TV C9 (55”, 65”,77”) racchiude tutte le caratteristiche della gamma in un design minimalista che grazie alla sua caratteristica base permette la trasmissione dell’audio in modalità front-firing.
  • LG OLED TV B9 (55”,65”) è l’unico della gamma 2019 a essere dotato di processore α (Alpha) 7 Gen2 che lo rende il prodotto perfetto per coloro che vogliono entrare nel mondo OLED.

LG NanoCell TV AIThinQ

LG NanoCell 2019 Smart TV

Non solo, LG ha presentato anche nuove Smart TV dotate di tecnologia NanoCell. Quest’ultima permette di intervenire sull’ottimizzazione delle immagini (NanoColor), sulla precisione del colore su ampio angolo di visione (NanoAccuracy), con un bordo ultra sottile dal design elegante (NanoBezel).

I modelli di TV NanoCell presentati da LG sono i seguenti:

  • LG NanoCell TV SM9800 (55”,65”) è il modello top di gamma di questa serie grazie alla NanoCell Display con Full Array Dimming Pro unita all’Intelligenza Artificiale con AI Picture, AI Sound e AI UX.
  • LG NanoCell TV SM9000 (49”,55”,65”, 75”, 86”) con pannello NanoCell dotato di Full Array è sicuramente la serie più completa in termini di disponibilità di formati, dal 49” all’86”.
  • LG NanoCell TV SM8600 (49”,55”,65”, 75”) racchiude le principali caratteristiche della gamma NanoCell ma senza il Full Array per un design ancora più sottile e accattivante.
  • LG NanoCell TV SM8200 (49”,55”,65”) è l’unica serie NanoCell priva di α (Alpha) 7 Gen 2 ed è pensata per coloro che vogliono entrare nel mondo NanoCell.
    La collezione di LG TV 2019 sarà disponibile a partire da aprile 2019.