Il Corsaro Nero è sicuramente uno dei migliori motori di ricerca torrent italiani. Si tratta di un sito web che offre tantissimo materiale da condividere e scaricare, anche se esistono alcune alternative. Il migliore motore di ricerca per torrent italiani sembra aver chiuso, anche se non è così.

Poiché Il Corsaro Nero rappresenta una tra le migliori fonti di torrent italiani, abbiamo realizzato questa guida completa in cui è possibile scoprire vari aspetti.

Come scaricare torrent da Il Corsaro Nero

Il Corsaro Nero torrent download italiani

Come anticipato, Il Corsaro Nero è un sito web facilmente raggiungibile dai principali motori di ricerca. L’interfaccia grafica del sito web continua ad essere la stessa da molti anni, anche se i contenuti presenti in questo sito sono aggiornati quotidianamente.

Per cercare file torrent, è possibile utilizzare la barra di ricerca, posta in alto a destra. In alternativa, è presente la divisione in categorie che permette di vedere le ultime uscite.

Le categorie di file torrent presenti su Il Corsaro Nero sono le seguenti: giochi, film, musica, app (software, programmi) e recenti.

Cliccando sull’interfaccia del sito web, con molta probabilità, si apriranno alcuni popup. Basta, quindi, un’estensione del browser per bloccare questa fastidiosa pubblicità.

Per scaricare torrent da Il Corsaro Nero basta cliccare sul titolo del file torrent e poi premere sulla piccola icona a forma di calamita. Così facendo avrai ottenuto il magnet link, per aprire e attivare il download con la tua app predefinita il download torrent.

Il Corsaro Nero ha chiuso?

Il Corsaro Nero chiuso

Molto spesso Il Corsaro Nero risulta irraggiungibile e sembra essere definitivamente chiuso. L’unico trucco per raggiungere Il Corsaro Nero al solito indirizzo ilcorsaronero.info è quello di impostare i DNS di Google, altrimenti viene mostrata una schermata in cui vi è scritto Impossibile raggiungere il sito.

Il motivo per cui non è possibile raggiungere Il Corsaro Nero con i DNS italiani è dato dalla presenza di materiale coperto da copyright. La condivisione di questo materiale costituisce reato e, per questo motivo, il sito è stato bloccato in base al regolamento AGCOM del 31 marzo 2014.

Impostando i DNS di Google non si cade in nessun reato e, grazie ad essi, è possibile accedere a Il Corsaro Nero. Ovviamente, ti ricordiamo che se scarichi o condividi materiale pirata, stai commettendo un vero e proprio reato.

Script Mining su Il Corsaro Nero

Il Corsaro Nero offre tantissimi contenuti torrent gratuitamente. Al fine di sostenere e finanziare questo progetto, all’interno del sito potrebbe essere presente uno script Monero che comporta il mining dell’omonima criptovaluta.

In questo caso, è possibile bloccare il mining su Il Corsaro Nero con estensioni dedicate come No Coin, disponibile per Chrome e Firefox.

Alternative a Il Corsaro Nero

Il Corsaro Nero è uno tra i migliori motori di ricerca di file torrent in italiano, tuttavia esistono tantissime alternative particolarmente valide.

Infatti, seppur la lista dei torrent presenti su Il Corsaro Nero possa essere quasi infinita, a volte è difficile trovare file specifici. In questo caso, vengono in soccorso altri siti da cui poter reperire torrent italiani tra cui: TNT Village scambioetico, The Pirate Bay, TNTRip, Torrentz2 e molti altri.

Il nostro suggerimento, nel caso si utilizzino le alternative a Il Corsaro Nero, è quello di cercare file torrent aggiungendo la parola chiave “ita”. Così facendo, i contenuti mostrati saranno quasi sicuramente in lingua italiana.

Articolo precedenteGoogle Pixel 3 e quella fotocamera che riesce a fare cose incredibili
Prossimo articoloCome ricaricare la SIM Iliad