iOS 13.1 aggiornamento Apple anticipa rilascio

iOS 13.1 e iPad OS 13 verranno rilasciati da Apple il 24 settembre, sei giorni prima rispetto alla data annunciata in precedenza del 30 settembre. Seppur da un lato iOS 13 sia già disponibile, dall’altro è necessario sottolineare la presenza di molteplici bug.

Nel web sono tanti gli utenti che si sono lamentati della presenza di bug e problematiche, tra cui la grave falla che permette di sfruttare FaceTime per attivare il telefono anche se bloccato per visualizzare tutte le informazioni sui contatti. Quest’ultima, tuttavia, è stata risolta nella beta di iOS 13.1 disponibile nel momento in cui stiamo scrivendo solo agli sviluppatori.

L’anticipo della data di uscita di iOS 13.1 è considerata un’eccezione rispetto al passato e, di conseguenza, mostra come gli sviluppatori di Cupertino non abbiano avuto abbastanza tempo per rifinire il sistema operativo.

Durante la presentazione degli iPhone, avvenuta il 10 settembre, era stato annunciato che la distribuzione dell’aggiornamento non sarebbe dovuta iniziare prima del 30 settembre.

Oltre al fronte sicurezza, iOS 13.1 potrebbe portare con sé migliorie anche per gli iPhone più datati come iPhone 6s e iPhone SE.

Quindi, per tutti coloro che non hanno ancora aggiornato ad iOS 13, suggeriamo di aspettare qualche giorno al fine di ottenere la versione iOS 13.1 che dovrebbe risultare più stabile.