Come cancellare e disattivare Amazon Prime
Come cancellare e disattivare Amazon Prime

Hai aderito al servizio Amazon Prime con il mese di prova gratuita ma non sai come cancellare Amazon Prime, ovvero il rinnovo automatico annuale a pagamento? In questa guida completa scoprirai come disattivare abbonamento Amazon Prime in pochi e semplici passi.

Prime è il servizio premium del noto sito di e-commerce statunitense che offre spedizioni gratuite e consegna in un solo giorno lavorativo.

Con Prime Now, la consegna avviene addirittura in 2 ore, anche se per il momento il servizio è attivo solo alcune città italiane. Inoltre, il profilo premium permette di accedere alle offerte istantanee presenti all’interno dello store e di usufruire di un cloud d’archiviazione per le foto illimitato.

Senza dimenticare ovviamente l’accesso ai contenuti Prime Video, la piattaforma di streaming online e offline di Amazon che permette di accedere ad un catalogo multimediale di film, serie tv, documentari in continua espansione.

Come cancellare abbonamento o rinnovo automatico Amazon Prime

Cancellare abbonamento Amazon Prime

Ma se non sei più interessato all’abbonamento, che ha un costo di 36 euro per 12 mesi, in questa guida ti spieghiamo come cancellare Amazon Prime e disattivare l’abbonamento, in modo tale da evitare il rinnovo annuale e sfuggire agli eventuali aumenti di prezzo del servizio.

Ricapitolando, a fronte di una prova gratuita di 30 giorni di Amazon Prime, successivamente è possibile decidere se proseguire o disattivare l’abbonamento.

Diversamente il servizio, disponibile anche con pagamento mensile, si rinnova automaticamente allo scadere del mese di prova o dopo 12 mesi dalla prima iscrizione.

Nel caso in cui il prezzo di Amazon Prime subisse un ulteriore rincaro, diventa molto importante saper come cancellare Amazon Prime. Ovviamente, in questo caso, si potrà continuare ad utilizzare il servizio Prime fino al giorno prima della data prevista per il rinnovo annuale.

Per cancellare l’abbonamento ad Amazon Prime bisogna effettuare i seguenti passaggi:

  • Accedere alla sezione “Il mio account” del sito Amazon.it.
  • Cliccando sul pulsante “Accedi” verrà chiesto di reinserire il proprio indirizzo email e la password.
  • Sulla pagina a cui si accederà basta cliccare sul tasto “Prime” che permetterà di visualizzare una schermata con tutti i dati relativi all’abbonamento Amazon Prime.
  • Sul lato sinistro della videata è presente la data del pagamento successivo e cliccando sul pulsante “Avvisami prima del prossimo rinnovo”, si riceverà un memorandum tre giorni prima del rinnovo previsto.
  • A questo punto, è sufficiente cliccare sul tasto “Annulla iscrizione – Rinuncia ai benefici di Prime” e cancellare Amazon Prime, disattivando definitivamente la sottoscrizione del servizio premium.
  • Si aprirà una nuova schermata con un messaggio di ulteriore conferma in cui verrà chiesto se si è davvero sicuri di voler rinunciare ai vantaggi di Amazon Prime.
  • In caso affermativo, occorre premere il pulsane “Termina i miei benefici”. Il servizio Prime rimarrà comunque attivo disattivandosi alla data di scadenza senza rinnovarsi automaticamente rinnovato.

E nel caso di ripensamenti o se le tue abitudini di acquisto sul sito cambiassero e avessi bisogno di riattivare il servizio? In questo caso Amazon consente una nuova iscrizione al servizio, senza mese di prova gratuito, ma partendo fin da subito con il pagamento annuale del canone. È sufficiente cliccare sul pulsante “Continua iscrizione”, accedendo col proprio account alla sezione ad-hoc di Amazon Prime.

In caso di un rinnovo automatico (non voluto) ad Amazon Prime, è possibile richiedere il rimborso del canone solo se non si è mai fatto utilizzo dei vantaggi del servizio.

Basterà rivolgersi all’assistenza di Amazon nell’apposita sezione “Contattaci” attraverso i molti canali offerti dal sito di e-commerce. La classica telefonata, tramite email e anche via chat oppure cliccando sul pulsante “Telefonami”. In questo caso sarà premura di Amazon contattare personalmente il cliente al numero di telefono inserito nella videata di richiesta.

Come disattivare il periodo di prova ad Amazon Prime

Disattivare Amazon Prime

E se invece si volesse disattivare il servizio dopo 30 giorni di prova gratuita di Amazon Prime? Anche in questo caso la cancellazione del servizio risulta molto simile a quella prevista per bloccare il rinnovo automatico dell’abbonamento.

Dopo aver eseguito il login al proprio profilo Amazon ed essere entrati nella sezione “Prime” occorre premere sul tasto “Non continuare” che apparirà nella nuova schermata.

Come consueto, Amazon chiederà se si è convinti di questa scelta e se si desidera disattivare l’abbonamento al servizio. A questo punto basterà cliccare sul pulsante “Non continuare” e la disattivazione del mese di prova di Prime andrà a buon fine.

La disattivazione effettiva, però, avverrà a partire dal giorno successivo alla scadenza dei 30 giorni gratuiti cancellando definitivamente la sottoscrizione alla piattaforma.

Articolo precedenteCos’è Amazon Prime, prezzo e come funziona
Prossimo articoloOppo ha barato nei benchmark di Find X e F7