Sky WiFi Fibra

Il servizio Fibra di Sky WiFi continua a crescere arrivando in 149 città Italiane. Questo servizio presentato recentemente offre velocità di navigazione fino alla velocità massima di 1 Gb/s con l’offerta disponbile su aree coperte da tecnologia FTTH. Nel dettaglio, Sky offre ai propri clienti oltre alla connettività anche un “dispositivo WiFi intelligente” denominato Sky WiFi Hub che elabora i dati di ciascun dispositivo, inviando il segnale ottimizzato per ciascun di essi.

Le offerte di Sky WiFi

Le offerte Sky WiFi sottoscrivibili sono tre. Queste potevano essere sottoscritte in anteprima da parte dei clienti Sky, ma adesso sono accessibili a tutti. La prima si chiama Smart e offre la navigazione Fibra fino a 1Gb/s, lo Sky WiFi Hub, chiamate a consumo. Attivazione inclusa a 29,90 euro al mese, con i primi 3 mesi di Sky inclusi.

Il pacchetto Ultra, invece, è dedicato a chi possiede case più grandi. Oltre a proporre quanto incluso nell’offerta Smart, include lo Sky WiFi Hub intelligente con Ultra WiFi. L’utente deve pagare un costo di attivazione di 50 euro, in promo rispetto ai 99,99 euro di listino. Il canone mensile è di 32,90 euro.

Infine, la terza proposta è Ultra Plus. Questa tipologia di abbonamento offre chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali, con attivazione una tantum di 50 euro. Il canone mensile è di 37,90 euro, sempre con 3 mesi di Sky offerti.

149 città con la fibra di Sky

Come detto in precedenza, i servizi di Sky WiFi sono accessibili in nuove città italiane che elenchiamo per comodità qui sotto:

Acerra, Agrigento, Alessandria, Aosta, Aprilia, Arese, Arezzo, Ascoli Piceno, Assago, Asti, Barletta, Basiglio, Beinasco, Benevento, Bitonto, Bollate, Brindisi, Buccinasco, Busto Arsizio, Caltanissetta, Casalecchio di Reno, Casoria, Castel Maggiore, Castenaso, Catanzaro, Cesano Boscone, Chieti, Civitavecchia, Collegno, Cormano, Cornaredo, Corsico, Cremona, Fabriano, Ferrara, Foggia, Forlì, Gela, Grosseto, Grugliasco, Imola, La Spezia, L’Aquila, Latina, Lecce, Limbiate, Livorno, Macerata, Manfredonia, Matera, Modena, Molfetta, Moncalieri, Nichelino, Novara, Opera, Orbassano, , Parma, Pero, Piacenza, Pioltello, Pisa, Pomezia, Portici, Potenza, Prato, Quartu Sant’Elena, Quartucciu, Ravenna, Reggio di Calabria, Reggio nell’Emilia, Rho, Rieti, Rivoli, Roma (5 quartieri, Cinecittà, Garbatella, Laurentina, Tiburtina, Torrino), Rozzano, Salerno, San Donato Milanese, San Giorgio a Cremano, San Giuliano Milanese, San Lazzaro di Savena, Sassari, Savona, Segrate, Settimo Milanese, Settimo Torinese, Siracusa, Taranto, Teramo, Terni, Treviso, Trezzano sul Naviglio, Udine, Venaria Reale, Vercelli, Verona, Viareggio e Vimodrone.

Quest’ultime si aggiungono a quelle in cui il servizio era già attivo al momento del lancio ovvero:

Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Bresso, Cagliari, Catania, Cinisello Balsamo, Firenze, Genova, Messina, Milano, Modugno, Monza, Napoli, Padova, Palermo, Pavia, Perugia, Pescara, Selargius, Sesto San Giovanni, Sondrio, Torino, Varese, Venezia.

Per verificare la copertura Sky WiFi e aderire all’offerta, vi è la pagina ufficiale in cui inserire i dati relativi al proprio indirizzo.