Amazon operatore postale in Italia sfida Poste Italiane

Amazon è un operatore postale in Italia. In particolar modo, il colosso di Seattle ha iscritto le sue due società controllate, Amazon Italia Logistica e Amazon Italia Trasport, all’interno dell’Elenco degli Operatori Postali.

La novità in questione potrebbe scatenare un vero terremoto nel mondo degli operatori postali. Da ora in poi il ruolo di Amazon non sarà solamente quello di offrire acquisti online con la piattaforma e-commerce, bensì anche quello di gestire le spedizioni dal magazzino fino alla porta di casa del cliente.

La sfida di Amazon a Poste Italiane è appena iniziata

Amazon Poste Italiane operatori postali sfida

Tra gli oltre 4463 operatori postali in Italia vi è anche Amazon. L’ultimo aggiornamento del registro degli operatori postali italiani riporta alle righe 219 e 220 i nomi delle due controllate del gigante dell’e-commerce.

Le due società citate in precedenza erano finite nel mirino dell’Agcom perché svolgevano attività di postini, ma senza essere dotate di necessaria autorizzazione. Ciò, quindi, ha comportato una multa di 300 mila euro e l’obbligatorietà di iscriversi presso il registro degli oepratori postali.

Si tratta di una vera e propria sfida a Poste Italiane. Amazon, infatti, ha tutto il know-how per gestire la catena di vendita online, fino alla porta di casa. Nei precedenti anni, Amazon aveva impiegato fattorini per le consegne, senza rispettare le normative italiane. Da ora in poi, l’azieda di Seattle sarà soggetta alla vigilanza dell’Agcom e dovrà applicare il contratto nazionale del settore postale.

Nella lista degli operatori postali troviamo sia Poste Italiane, ma anche Citypost e Nexive, fino a piccole società. Sicuramente, il mercato della logistica per l’e-commerce continuerà a crescere nei prossimi anni; ma sia Poste Italiane che gli altri operatori dovranno prendere misure al fine di garantire un servizio il più efficiente possibile.

In Italia, Amazon ha deciso di iscriversi presso il registro degli operatori postali e ciò può rappresentare un epocale cambiamento. Negli altri paesi europei come Francia, Germania e Olanda, invece, Amazon ha acquisito quote in società del settore, al fine di ovviare al problema riscontrato in Italia.