Facebook smentisce vendetta Zuckerberg contro Tim Cook
Facebook smentisce vendetta Zuckerberg contro Tim Cook

Con una nota ufficiale, Facebook ha smentito il report del New York Times. In quest’ultimo si faceva riferimento al fatto che il CEO Mark Zuckerberg aveva ordinato ai dirigenti di utilizzare dispositivi Android, invece di iPhone. La motivazione sarebbero stati i commenti di Tim Cook.

Secondo il report, di cui abbiamo parlato anche nel nostro articolo dedicato, la discussione tra Zuckerberg e Tim Cook è stata un risultato derivato dallo scandalo Cambridge Analytica.

Nel mentre la notizia dei problemi di sicurezza era stata pubblicata, a Tim Cook venne chiesto cosa avrebbe fatto se fosse stato nei panni di Mark Zuckerberg. La risposta fu che Cook non si sarebbe mai trovato nella stessa posizione del fondatore e CEO di Facebook. Così facendo, Cook evidenziò come Apple avrebbe potuto fare tanti soldi se i propri clienti fossero stati trasformati in prodotti, suggerendo che Facebook stava vendendo i dati dei propri utenti.

Facebook risponde al New York Times

Facebook risponde al New York Times

A poca distanza dalla pubblicazione del report del New York Times, è stato pubblicato all’interno della Facebook Newsroom un articolo sull’argomento.

Facebook evidenzia come i dirigenti e dipendenti siano stati incoraggiati a utilizzare Android, invece di iPhone.

Tuttavia, la motivazione di tutto ciò non è dovuta ai commenti di Tim Cook nei confronti del popolare social network. Non a caso, nel comunicato, Facebook sottolinea che Android occupa la prima posizione in termini di diffusione a livello di sistema operativo mobile.

“Tim Cook ha costantemente criticato il nostro modello di business e Mark è stato ugualmente chiaro che non è d’accordo. Quindi non c’è stato bisogno di impiegare qualcun altro per farlo per noi. Abbiamo incoraggiato i nostri dipendenti e dirigenti a usare Android perché è il il sistema operativo più popolare al mondo. ”- Facebook

Quindi, Facebook ha ammesso di aver incoraggiato i propri dirigenti e dipendenti a utilizzare dispositivi Android, invece di iOS. Analizzando la risposta di Facebook, questa scelta è dovuta al fatto che il sistema operativo open source di Google ha un market share ben più elevato.

FONTEFacebook Newsroom
Articolo precedenteWhatsApp: nuova truffa ruba il credito agli utenti Tim, Vodafone, Wind-Tre e Iliad
Prossimo articoloCome navigare nel Deep Web