Gabinetto del futuro Bill Gates cos'è e come funziona

Bill Gates è al lavoro sul gabinetto del futuro. Con un investimento di 400 milioni di dollari, la Fondazione Gates desidera creare un water avvenieristico e prodotto a livello globale. Rispetto ai classici gabinetti, l’idea della Bill e Melinda Gates Foundation è quella di rivoluzionare gli attuali WC trasformandoli in qualcosa di più pratico e igienico.

L’idea del gabinetto del futuro deriva da un progetto che è durato tanti anni di ricerche e studi. Nel mentre tra Stati Uniti e Cina vi è una vera e propria guerra dei dati, Gates si è dichiarato pronto per la vendita. Il gabinetto del futuro sarà realizzato con alcuni componenti prodotti in Cina, altri in Thailandia, altri negli Stati Uniti e sarà di dimensioni particolarmente contenute.

Come funziona il gabinetto di Bill Gates?

Water Bill Gates come funziona

Gli attuali water si limitano a mandare via i rifiuti con l’acqua, mentre il concept di gabinetto intelligente di Bill Gates ha come obiettivo quello di separare del tutto il rifiuto liquido da quello solido.

Il passaggio dai bagni tradizionali ai modelli senza acqua, secondo Bill Gates, potrebbe essere simile alla svolta che si ebbe nel mondo dell’informatica con l’avvento di Microsoft.

A sostegno di questo progetto, secondo la Fondazione, le carenze igieniche ogni anno uccidono qualcosa come 500 mila bambini al di sotto dei cinque anni d’età. Non solo, tutto ciò costa agli Stati oltre 200 miliardi di dollari tra spese sanitarie e perdita di PIL.

La Fondazione Gates ha investito circa 200 milioni di dollari in questo progetto di servizi igienici di ultima generazione e ha come obiettivo quello di espanderlo con un ulteriore finanziamento, prima della distribuzione su scala mondiale. L’investimento totale sarà pari a 400 milioni di dollari.

La Cina come piattaforma di lancio

Gabinetto del futuro Bill Gates

Il progetto del gabinetto del futuro ha come piattaforma di lancio la Cina. Il motivo per cui è stata scelta questa nazione è dovuto al fatto che il presidente Xi Jinping sta promuovendo un piano triennale dei servizi igienici. L’obiettivo è quello di portare alla costruzione 64 mila water nella Repubblica Popolare, entro il 2020. Il fine è quello di stimolare il turismo e la crescita economica.

I numeri parlano chiaro, il segmento di mercato è molto promettente. Entro il 2030 il settore dei water potrebbe valere più di 6 miliardi di dollari. Con molta probabilità, l’idea innovativa di Bill Gates potrebbe rivoluzionare il nostro modo di andare al bagno.