Web e Social

Amazon vuole piegare Spotify e prepara la musica gratis

Amazon sta pensando seriamente di lanciare un servizio musicale gratuito, supportato da pubblicità. Fonti a conoscenza del piano parlano di una strategia d’attacco molto oculata nei confronti di Spotify, leader del mondo della musica in streaming.

Il colosso dell’eCommerce al momento propone lo streaming musicale con i due servizi Amazon Prime Music (gratis per i clienti di Amazon Prime) e Prime Music Unlimited (che prevede il pagamento di una quota mensile come Netflix). Per lanciare

l’offerta gratuita di canzoni, spiega Billboard, Amazon sarebbe anche disposta a pagare alcune etichette discografiche. Il servizio gratuito permetterebbe di riprodurre musica sull’ecosistema di altoparlanti di Amazon.

Spotify, dunque, potrebbe non essere più il solo servizio che prevede un parte free per l’ascolto della musica in streaming. La società guidata da Daniel Ek può contare su 96 milioni di utenti paganti, nonostante negli Stati Uniti gli ultimi dati la vedano in affanno rispetto ad Apple Music

.
Redazione OpinioniTech

Articoli più recenti

TRENDnet TV-IP1319PI: recensione telecamera di sicurezza a cupola PoE

Le telecamere di videosorveglianza sono sempre più diffuse sia in ambito business che casalingo. Per…

Agosto 26, 2021

Come controllare se il PC ha TPM ed è compatibile con Windows 11

Durante la presentazione di Windows 11, Microsoft ha annunciato che tutti i PC in cui…

Giugno 24, 2021

Drivestor Pro, la nuova serie di NAS ASUSTOR per piccoli uffici e casa

ASUSTOR ha annunciato la disponibilità della nuova serie di NAS Drivestor Pro, in particolare Drivestor…

Giugno 23, 2021

OnePlus annuncia la fusione con OPPO

Dopo diverse indiscrezioni circolate a inizio anno, il CEO di OnePlus, Pete Lau, ha annunciato…

Giugno 16, 2021

Beats Studio Buds, auricolari wireless con cancellazione del rumore attiva

Beats ha annunciato il lancio dei Beats Studio Buds, potenti auricolari totalmente senza fili che…

Giugno 15, 2021

MacBook Pro M1X, Apple potrebbe averne confermato l’esistenza

Il keynote della WWDC 2021 (Worldwide Developers Conference) di Apple non ha avuto protagonista sul…

Giugno 10, 2021